Gli

Autori

Antonio Brambati

Professore dell’Università di Trieste, tra i maggiori esperti italiani di geologia marina.È stato presidente della Commissione Nazionale di Oceanografia del Cnr, professore dell’Accademia Nazionale dei Lincei e membro della Commissione Europea per le Scienze Polari e Marine.Già direttore del Progetto Strategico Oceanografia e Tecnologie Marine, è stato coordinatore nazionale per la Geologia marina del Progetto nazionale Antartide.

Eva Campi

Dopo gli studi di psicologia sperimentale, si specializza nell’area della gestione delle risorse umane e della formazione. Partner di Newton SpA, si occupa principalmente di Change Management e Cultural Change in aziende pubbliche e private, attraverso la promozione di linguaggi inclusivi, in contesti internazionali e multiculturali. Fa parte dell’Academy di Parole O_stili e del Comitato art. 3 – Global Inclusion.

Massimiliano Forza

È compositore, contrabbassista e scrittore. Ha collaborato con la Rai e con molti registi italiani. Nel 2001 ha pubblicato con Piemme Antifurti Psicologici, finalista al Premio Chiara. Si è accostato alla scrittura teatrale con la versione scenica del romanzo Triestiner (Santi Quaranta 2013, finalista al Premio Settembrini) allestita da La Contrada, e con il suo allestimento televisivo, trasmesso dalla Rai nel 2018.

Giovanni Grandi

È professore associato di Filosofia morale all’Università di Trieste. Studioso di antropologia e di morale, si occupa, tra l’altro, dello sviluppo della Giustizia riparativa a livello nazionale e internazionale. Appassionato di montagna, è in organico del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico nella Delegazione del Friuli Venezia Giulia.

Giovanni Gregoratti

È nato a Trieste, ha studiato e lavorato a Milano, Parigi, Singapore e New York e oggi vive a Londra.Dopo un’esperienza ventennale nell’investment banking durante la quale si è specializzato nel settore immobiliare europeo, ha fondato una società di investimenti immobiliari che opera in Europa e nel Regno Unito.

Lucia Krasovec-Lucas

Architetto, ha insegnato in Università nazionali e internazionali, è esperta di analisi e valorizzazione strategica di ambiti urbani e del paesaggio. Già Presidente nazionale di AIDIA-ITALIA, organizza e promuove incontri e dibattiti sulle questioni urbane e i temi connessi alla Comunità, sostenendo che la rigenerazione urbana deve essere prioritariamente umana. È convinta che la bellezza salverà il mondo.

Claudio Minca

È professore ordinario di Geografia presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, dopo aver insegnato in Gran Bretagna, Paesi Bassi e Australia. I suoi principali progetti di ricerca hanno riguardato il rapporto tra teoria spaziale e modernità, e la relazione tra geografia, viaggio e paesaggio. Al momento sta lavorando su un progetto che analizza la rotta balcanica dei rifugiati.

Federica Pesce

È nata e cresciuta a Muggia, in provincia di Trieste. Ha studiato in Francia, Germania e Libano e ha lavorato presso l’Onu, la Commissione Europea e la cooperazione italiana nell’ambito dello sviluppo sostenibile in Inghilterra, Belgio e Tunisia. Ha fatto parte del movimento politico paneuropeo Volt Europa, ricoprendo varie cariche di responsabilità fra cui candidata capolista alle elezioni europee del 2019.

Francesco Russo

Insegna all'università storia e politiche della formazione, già Vicepresidente di Area Science Park, è stato eletto Senatore della Repubblica nel 2013. Autore della norma che ha sdemanializzato Porto Vecchio, in questi anni si è impegnato sui temi della portualità e dello sviluppo di Trieste. Dal 2018 è Vicepresidente del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia; nel 2020 ha lanciato l’associazione Punto Franco


Sottoscrivil'appello